Ambrogio Prezioso, Presidente dell’Unione Industriali di Napoli

A cura della Redazione Nagorà

La crescita? Nasce dalla ricerca comune di obiettivi di alto profilo

La classe dirigente di un territorio deve assumersi le sue responsabilità, al di là del fatto che si tratti di istituzioni o imprese, vertici di partito, opinion leader.

E’ evidente che alcune prerogative non sono surrogabili: chi guida una Regione, un Comune o magari una Città Metropolitana ha il diritto dovere di decidere per la parte che gli compete.

Ciò peraltro non può trasformarsi in un alibi per gli altri soggetti sociali.

Con questa convinzione, da tempo l’Unione Industriali è impegnata a produrre le condizioni per il rilancio di Napoli.

Si parte da un metodo: ascolto, comprensione, condivisione, cogenerazione di contenuti di alto profilo. Una modalità operativa di promuovere aggregazione, che rifugge da protagonismi e polemiche sterili per cercare una progettualità armonica, che abbia a riferimento una prospettiva di sviluppo comune.

Lo si è fatto per Pompei, con l’elaborazione di un progetto di massima che punta a valorizzare l’area extra moenia rendendo finalmente fonte di ricchezza il giacimento archeologico più famoso del mondo. Si intende bissare questo approccio, mutuato dal percorso esemplare pur se travagliato compiuto da un gruppo di imprenditori illuminati a Napoli est, rilanciando anche Bagnoli e l’intero complesso dei Campi Flegrei.

E’ un lavoro che privilegia lo spirito di squadra, che cerca il confronto fra soggetti economici, come tra imprese e istituzioni locali e centrali. Con l’insistenza di chi sa che, alla fine, la goccia scava la roccia dell’inerzia e smaschera opportunismi e malaffare.

 

Ambrogio Prezioso

VAI ALL’EDITORIALE

21 gennaio 2016

 

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Inserimenti
Instagram
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
Ultimi Tweet

Fondi UE, serve una visione diversa. Nando Santonastaso e gli economisti Giannola, @massimolocicero Musella e @RRealfonzo da oggi su Nagora

Contatti
Tel : 081-7172111
Email : nagora@nagora.it
Indirizzo : Piazza dei Martiri, 58 - 80121 Napoli