Appalti: altri sette comuni del Casertano aderiscono a Suap

A cura della nagora

Sette comuni del Casertano – Aversa, Lusciano, San Marcellino, Orta di Atella, Maddaloni, Casagiove e Portico di Caserta – hanno sottoscritto questa mattina la convenzione per l’affidamento delle procedure relative alle gare di appalto alla stazione unica appaltante presso il Provveditorato delle Opere Pubbliche della Campania-Molise-Puglia-Basilicata. Passano così a 56, di cui 49 Comuni, gli enti pubblici della provincia di Caserta che hanno aderito all’iniziativa. La convenzione è stata firmata dai rappresentanti delle varie amministrazioni, dal prefetto Arturo De Felice e dal Provveditore Vittorio Federico Rapisarda. Con tale documento il Provveditorato per le opere pubbliche acquisisce la funzione di stazione unica appaltante con competenza sui lavori pubblici di importo pari o superiore dei 250mila euro e forniture di servizi di importo pari o superiore ai 200mila euro; l’organismo curerà per conto delle varie amministrazioni tutte le fasi delle gare d’appalto, dalla pubblicazione del bando alla progettazione, dall’aggiudicazione al collaudo, compresa la direzione dei lavori.

Fonte: ANSA

12 aprile 2016

 

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Inserimenti
Instagram
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
Ultimi Tweet

Fondi UE, serve una visione diversa. Nando Santonastaso e gli economisti Giannola, @massimolocicero Musella e @RRealfonzo da oggi su Nagora

Contatti
Tel : 081-7172111
Email : nagora@nagora.it
Indirizzo : Piazza dei Martiri, 58 - 80121 Napoli