Perchè un blog?

A cura della Redazione Nagorà

Perché questo blog? Perché, di fronte a una crisi nazionale e cittadina che soltanto ora sembra mostrare qualche timido segnale di ripresa, forse è venuto il momento per gli imprenditori napoletani di aprirsi, con maggiore efficacia, alla città e alle sue molte energie e risorse. In due modi simmetrici e complementari. Da una parte, mettendo in comune, pubblicando e dunque sottoponendo al giudizio dell’opinione pubblica le idee, le proposte, i progetti che l’Acen ha dedicato e dedicherà a Napoli. Dall’altra parte, invitando i lettori del blog a intervenire sulle pagine di nagorà e cioè raccogliendo le molte voci della città, dei suoi professionisti, degli imprenditori, dei giovani, di chiunque voglia esprimere un’opinione, segnalare i punti di crisi del tessuto urbano, offrire soluzioni concrete o idee strategiche, dare insomma un contributo al dibattito sul futuro di Napoli.

nagorà vuole essere uno spazio aperto.

Naturalmente, la scelta di usare, attraverso una piattaforma telematica, le potenzialità della rete non è casuale. L’ Acen organizza convegni e seminari, pubblica studi e proposte in materia urbanistica e architettonica, interviene nel dibattito cittadino grazie all’ospitalità della stampa locale e nazionale. Sono strumenti che continueremo a usare anche nel futuro. Proporre un forum di discussione sulla rete, però, è un’altra cosa. Implica un diverso tipo di pubblico. Riflette una nuova apertura alla cittadinanza. Appronta un palcoscenico virtuale per opinionisti, professionisti, imprenditori, intellettuali, personalità del mondo scientifico, persone note o meno note. L’intenzione, detto altrimenti, è rompere nel modo più netto il diaframma ideologico che a volte separa l’opinione pubblica cittadina dal mondo delle imprese e dai costruttori edili.

La rete, a questo proposito, pur nel suo fisiologico carattere tumultuoso e poco governato, è uno strumento prezioso, perché offre un luogo pubblico ai molti giovani che fanno i loro primi passi nel mondo dell’impresa, delle discipline architettoniche, urbanistiche ed economiche, perché permette di entrare in contatto con aree sociali e individui che difficilmente parteciperebbero a un convegno specialistico, perché stimola (così vorremmo che fosse) la partecipazione civica ai destini della comunità. E perché è il luogo della mancanza di confini e dell’interattività.

nagorà sarà accessibile a tutti e non avrà mai paura delle opinioni e del dibattito.

Francesco Tuccillo

16 dicembre 2015

8 commenti per questo articolo “Perchè un blog?”

  1. Federico della Rovere scrive:

    Quelle del presidente Francesco Tuccillo sono ottime intenzioni, speriamo solo che non siano un fuoco di paglia e che mettano radici nell’opinione pubblica. A Napoli non solo manca la capacità di fare rete, ma anche la tenacia. E costruire un blog è impresa difficile … quindi molti auguri, ma soprattutto buon lavoro!

    • nagora scrive:

      Grazie per l’apprezzamento, caro Federico.
      Il successo di nagorà è legato anche alla tua partecipazione e all’entusiasmo, gli stimoli di tutti i lettori. Che seguiremo sempre.
      A presto.

  2. Mauro Di Pace scrive:

    Caro Presidente, questa tua iniziativa mi sembra un primo importante passo per favorire, ai fini comunicativi, il contatto diffuso con il capitale umano, intellettuale e sociale della nostra città, ove possano avvenire dibattiti e confronti, incubatori di idee e nuove iniziative, finalizzati al miglioramento della nostra città e della qualità della vita. Molti ringraziamenti e buon lavoro !

    • nagora scrive:

      Caro Mauro,
      grazie per i complimenti. Hai colto lo spirito dell’iniziativa.
      Continua a seguirci e mandaci ancora suggerimenti e impressioni.
      Francesco Tuccillo

  3. Guido Cabib scrive:

    Francesco caro, a quando un serio dibattito su i progetti di Riconversione Urbana Sostenibile che avete nei cassetti da 4 anni?
    Ottima idea questa sperando che non resti indirizzata solo all’aspetto di Marketing!!
    Auguri!

    • nagora scrive:

      Caro Guido,
      grazie per l’apprezzamento e i suggerimenti.
      Nel portale, di volta in volta, affronteremo i temi “cari” alla nostra categoria, provando a dare un contributo al dibattito che si muove in città.
      A presto,
      FT

  4. Stefano Lancellotti scrive:

    Caro Francesco buonasera, leggo con piacere dell’iniziativa con gli occhi di chi era presente alla primissima versione del giornalino tecnico dei giovani costruttori, tanti, troppi anni fa….(ricordi). Da tempo, attraverso il mio blog http://www.lancellottirestauro.com, comunico, con poche parole, ma certamente tanti “contenuti” tecnologici, consigli preziosi per chi volesse affrontare l’argomento della diagnostica, della progettazione e dell’esecuzione di interventi innovativi e (tufo)compatibili per il risanamento, a tutti i livelli, del nostro patrimonio architettonico, pubblico e privato, con metodologie e materiali che offrono tantissimi vantaggi, ma in una parola; DURABILITA’. Qualora ritieni che questo privato bagaglio tecnico, rientri nelle finalità di Nagorà, resto a tua completa disposizione nella forma collaborativa che riterrai più opportuna, con la speranza di riabbracciarti presto.

    Buon lavoro.

    • nagora scrive:

      Caro Stefano,
      è un piacere ricevere stimoli, suggerimenti e opinioni, a maggior ragione se qualificate e di valore.
      Il nostro portale è aperto a tutti, a partire dagli “addetti ai lavori” delle costruzioni. Dunque, scrivi, partecipa nelle forme che ritieni più utili.
      Sarà un piacere ricevere il tuo know how.
      A presto.

 

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Inserimenti
Instagram
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
Ultimi Tweet

Fondi UE, serve una visione diversa. Nando Santonastaso e gli economisti Giannola, @massimolocicero Musella e @RRealfonzo da oggi su Nagora

Contatti
Tel : 081-7172111
Email : nagora@nagora.it
Indirizzo : Piazza dei Martiri, 58 - 80121 Napoli