Germania e Francia chiedono il ministro delle Finanze dell’Eurozona

A cura della nagora

Intervento comune dei presidenti delle due banche centrali, Weidmann e de Galhau: l’Eurozona si trova “chiaramente a un bivio”, scrivono, e i paesi membri devono cedere parte della loro sovranità “per ristabilire la fiducia nella zona euro”

Anche la Germania pensa alla creazione di una figura politica di riferimento per i problemi economici e finanziari dell’area con la moneta unica. La proposta non arriva da personalità di poco conto: sono il capo della Bundesbank, Jens Weidmann, e il numero uno della Banca centrale francese, Francois Villeroy de Galhau, a proporre “la creazione di un ministero delle Finanze per l’Eurozona”. Anche il ministro delle Finanze, Pier Carlo Padoan, ha chiesto maggiore condivisione dei problemi Ue.

8 febbraio 2016

 

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Inserimenti
Instagram
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
Ultimi Tweet

Fondi UE, serve una visione diversa. Nando Santonastaso e gli economisti Giannola, @massimolocicero Musella e @RRealfonzo da oggi su Nagora

Contatti
Tel : 081-7172111
Email : nagora@nagora.it
Indirizzo : Piazza dei Martiri, 58 - 80121 Napoli