Napoli: Alfano, soldati servono quanto scuola e chiesa

A cura della nagora

“Ho grande rispetto per il ruolo sociale della Chiesa che reputo prezioso e insostituibile per le comunità, così come credo fortemente nella formazione e nella missione culturale della Scuola, i cui risultati si vedono nel tempo proprio perché con i giovani c’è il tempo della semina e quello del raccolto. Altri hanno competenze diverse che non vanno messe in contrapposizione alla mia perché ad essa sono strettamente connesse. In un ambiente più sicuro le Chiese svolgono meglio il proprio ruolo. Così le Scuole. Così ogni altra struttura che si occupi del sociale e che miri a formare i giovani. Quei giovani sui quali puntiamo per l’ emancipazione dalle logiche criminali”. Lo scrive il ministro dell’Interno Angelino Alfano in una lettera al Mattino. “Abbiamo già disposto un forte impiego delle Forze dell’Ordine e, di fronte a una sempre più crescente richiesta di sicurezza anche da parte dei sindaci delle città più esposte al fenomeno criminale, abbiamo deciso di schierare ancora di più l’esercito come presenza tangibile e visibile dello Stato. Con conseguente recupero di personale delle Forze dell’Ordine da destinare a compiti di specifica competenza primaria di controllo del territorio”, spiega Alfano. “Ritengo sterile e fuorviante ogni critica ricevuta in proposito, poiché credo che i cittadini comprendano appieno lo sforzo che lo Stato sta operando per garantire il sereno vivere quotidiano e per rinsaldare quel patto di legalità che è alla base di una società civile”, scrive Alfano. “La fiducia nelle Istituzioni, in quella che io chiamo Squadra-Stato, diventa un elemento essenziale che è alla base di tutto”.

Fonte: Ansa

17 febbraio 2016

 

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Inserimenti
Instagram
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
Ultimi Tweet

Fondi UE, serve una visione diversa. Nando Santonastaso e gli economisti Giannola, @massimolocicero Musella e @RRealfonzo da oggi su Nagora

Contatti
Tel : 081-7172111
Email : nagora@nagora.it
Indirizzo : Piazza dei Martiri, 58 - 80121 Napoli