Operaio colpito in strada da scossa elettrica, ricoverato

A cura della nagora

Gli operai stavano estirpando con i macchinari appositi le radici degli alberi da sdradicare lungo corso Garibaldi, quando uno dei lavoratori è stato colpito da una violentissima scossa elettrica. L’episodio è accaduto questa mattina e la vittima, un 50enne impiegato presso la ditta sub-appaltatrice del servizio per conto del Comune di Napoli, ha rischiato di essere fulminato.
L’uomo, originario di Pozzuoli, è stato attraversato da una scarica elettrica avvertendo subito forti dolori e crampi agli arti inferiori e superiori. Nei pochi istanti che hanno seguito la scossa, l’operaio è stato così male da accedere al pronto soccorso del Loreto Mare con la massima urgenza. Al momento, la vittima dell’incidente sul lavoro sta effettuando esami diagnostici per stabilire il quadro clinico e l’entità dei danni riportati, per questo sarà sottoposto anche ad accertamenti neurologici. Sul caso è intervenuta la polizia e nelle prossime ore verranno anche effettuati i dovuti accertamenti per verificare l’applicazione delle pratiche per garantire la sicurezza sui posti di lavoro.
Non è ancora chiaro come sia stato possibile l’incidente ma la scarica elettrica potrebbe essere stata causata dal trancio di un cavo elettrico del sottosuolo, così che la macchina su cui era l’operaio avrebbe agito da conduttore provocando lo shock nella vittima.

Fonte: Il mattino.it

26 gennaio 2016

 

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
Ultimi Tweet

Cesare de Seta: O' Cuorno e' un'idea di una volgarità sorprendente e rammarica che si sia scaduti dagli "apparati" di Sanfelice a O'Cuorno.

Contatti
Tel : 081-7172111
Email : nagora@nagora.it
Indirizzo : Piazza dei Martiri, 58 - 80121 Napoli