Riapre Villa Pignatelli

A cura della Redazione Nagorà

E’ durato sei mesi il restauro del museo di Villa Pignatelli, che torna a splendere sulla riviera di Chiaia con orari prolungati: sarà aperto tutti i giorni, dalle 8.30 alle 19. Gioiello neoclassico, voluto da sir Ferdinand Richard Acton nel 1826, il “museo dimora” ha subito un complesso restauro degli ambienti interni e del grande giardino esterno, con l’obiettivo di riprodurre le originarie atmosfere. Il “Bagno del principe” e lo “Studiolo della principessa”, in particolare, rivedono la luce dopo circa mezzo secolo. Ambienti, pavimenti, sale e arredi d’epoca, tutto restituito agli antichi fasti, per un sontuoso viaggio nel tempo.
I lavori sono stati coordinati dal Polo museale della Campania diretto da Mariella Utili e sono stati realizzati con la regia dei funzionari della soprintendenza guidati da Giosuè De Angelis (per la parte architettonica) e Antonio Tosini (per quella artistica) ed il contributo della Regione Campania (fondi Por 2007-2013).

20 dicembre 2015

 

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
Ultimi Tweet

Cesare de Seta: O' Cuorno e' un'idea di una volgarità sorprendente e rammarica che si sia scaduti dagli "apparati" di Sanfelice a O'Cuorno.

Contatti
Tel : 081-7172111
Email : nagora@nagora.it
Indirizzo : Piazza dei Martiri, 58 - 80121 Napoli