Scuola: il ministro Giannini, situazione strutturale complessa ma qualcosa sta cambiando

A cura della nagora

“La situazione strutturale delle scuole in Campania è complessa, ma grazie al percorso iniziato nel 2014 da questo governo si inizia a vedere qualcosa di positivo. Come ho potuto constatare all’istituto comprensivo ‘Morano’ di Caivano”. E’ quanto ha detto il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini in visita al Cira di Capua. “Nella recente legge di stabilità sono stati integrati i fondi per l’edilizia scolastica già previsti dalla legge 107 (la cosiddetta “Buona Scuola”, ndr). Si tratta di un percorso che richiede tempo e che prevede la collaborazione e il coinvolgimento attivo delle amministrazioni locali e delle associazioni di categoria, anche perché bisogna puntare concretamente sull’alternanza scuola-lavoro”.

11 gennaio 2016

 

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
Ultimi Tweet

Cesare de Seta: O' Cuorno e' un'idea di una volgarità sorprendente e rammarica che si sia scaduti dagli "apparati" di Sanfelice a O'Cuorno.

Contatti
Tel : 081-7172111
Email : nagora@nagora.it
Indirizzo : Piazza dei Martiri, 58 - 80121 Napoli