Sergio Roncelli, Presidente Coni Napoli

A cura della Redazione Nagorà

Napoli può sicuramente essere definita città dello Sport in quanto lo Sport rappresenta per la città  una delle poche vere eccellenze. Eccellenza economica, sia  per il turismo sportivo associato alle  innumerevoli manifestazioni sportive  e sia per l’immagine positiva di Napoli diffusa in tutto il mondo dai grandi eventi sportivi (America’s Cup, Coppa Davis, Giro d’Italia, ecc.). Eccellenza etica, per i valori morali, educativi e formativi tipici dello Sport che è in grado di trasmettere ai giovani. Pur con le tristi e note problematiche di impiantistica sportiva, Napoli riesce ogni anno ad essere nei primissimi  posti in Italia per Titoli Mondiali, Europei ed Italiani conquistati. Questi Titoli vengono conquistati non solo nei tradizionali Sport di acqua (Canottaggio, Nuoto, Canoa, Motonautica, Vela, Pallanuoto) ma anche in tanti altri Sport come il Pugilato, il Taekwondo, l’Atletica Leggera, il Judo, la Scherma, la Pallavolo, il Tennistavolo, Motociclismo, Biliardo, Pesca Sportiva, Bowling, Lotta, Hockey e Pattinaggio,Karate, Tiro a Segno, Automobilismo, Bridge, Tiro con l’Arco, Sport Disabili, Pesi). Del resto basti pensare che anche quest’anno, dopo Roma, Napoli è stata la seconda città d’Italia per numero di Atleti qualificati alle Olimpiadi di Rio. Tutto questo accade, come accennato prima, in una situazione del tutto negativa per quanto riguarda l’impiantistica sportiva.

Dopo i Giochi del Mediterraneo del 1963, che videro la nascita dei principali impianti sportivi della città di Napoli, è stato fatto ben poco per portare il rapporto impianti/ abitanti almeno vicino a quello delle altre città italiane. Eppure, pur con queste grandi difficoltà strutturali ed economiche, Napoli riesce sempre a primeggiare nello Sport. Si tratta forse della nostra famosa arte di arrangiarsi? Sicuramente no.

La mia esperienza sportiva mi fa dire con certezza che questi risultati sono dovuti soprattutto  al genio ed alle capacità incredibili dei nostri tecnici e dei nostri dirigenti. Infatti l’alta  qualità dirigenziale con la preparazione, la professionalità, l’intelligenza e le capacità di adattamento dei nostri tecnici, che ci sono chiesti da tutto il mondo, permette di ottenere questi incredibili risultati e di poter affermare con sicurezza che, malgrado tutte le problematiche, Napoli può sicuramente essere definita Città dello Sport.

 

Sergio Roncelli, Presidente Coni Napoli

7 novembre 2016

 

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Inserimenti
Instagram
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
  • Instagram Image
Ultimi Tweet

Fondi UE, serve una visione diversa. Nando Santonastaso e gli economisti Giannola, @massimolocicero Musella e @RRealfonzo da oggi su Nagora

Contatti
Tel : 081-7172111
Email : nagora@nagora.it
Indirizzo : Piazza dei Martiri, 58 - 80121 Napoli